Re del Relax

L’ultimo Prima Del Test Finale

Concentrati sulle sensazioni e sul tuo rilassamento durante e tra le prese. Ormai avresti dovuto capire un po’ la tua routine preferita per prepararti a trattenere il fiato: in che tipo di posizione ti senti più a tuo agio e con quali respirazione ti rilassi meglio.

OBIETTIVO DEL GIORNO: Una delle trattenute è più lunga di 2:15

Idealmente trova il tempo per fare il test di domani a stomaco vuoto! Il processo di digestione può davvero consumare molta energia e utilizzare molto dell’ossigeno di cui hai bisogno per trattenere il respiro. Può avere un impatto negativo sul tuo tempo fino al 20%

SOTTOTITOLI: Il video è in inglese però puoi attivare i sottotitoli in Italiano dalle impostazioni in basso a destra. Inoltre trovi un riassunto in italiano subito sotto!

Riepilogo Dell’esercizio

4 trattenute totali fino alla prima contrazione

  • 2 minuti di relax
  • 1° trattenuta fino alla 1° contrazione o, se non riesci a raggiungere la 1° contrazione, trattieni finché riesci
  • 2 minuti di relax
  • 2° trattenuta fino alla 1° contrazione o, se non riesci a raggiungere la 1° contrazione, trattieni finché riesci
  • 2 minuti di rilassamento
  • 3° trattenuta fino alla 1° contrazione o, se non riesci a raggiungere la 1° contrazione, trattieni finché riesci
  • 2 minuti di relax
  • 4° e ultima trattenuta fino alla 1° contrazione o, se non riesci a raggiungere la 1° contrazione, trattieni finché riesci

Sentiti libero di mettere un po’ di musica rilassante se ti aiuta. Il silenzio può essere meglio per alcune persone. Sperimenta un po’ durante il corso e vedi cosa funziona meglio per te.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *